Creare pagina Facebook ottimale

[vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column width=”1/4″][vc_single_image image=”19968″ img_size=”full” style=”vc_box_shadow_3d” qode_css_animation=”element_from_fade”][/vc_column][vc_column width=”3/4″][vc_column_text]Creare una pagina Facebook ottimale è senz’altro un obiettivo che devi porti perché sempre più persone passano una buona parte del loro tempo sui Social. Se pensi alla pubblicità tradizionale dov’è che fai veicolare maggiormente la tua pubblicità? Nelle piazze o luoghi frequentati da molte persone.

 

Una pagina Facebook è lo strumento ideale per aiutare la tua azienda a crescere e renderti visibile nella “piazza virtuale” più frequentata degli ultimi anni.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column][vc_separator type=”normal” position=”center”][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

Chi dovrebbe creare la tua pagina Facebook affinché sia ottimizzata per rendere al meglio?

 

Potenzialmente tutti potrebbero essere in grado di creare una pagina Facebook, ma affidare questa mansione ad un social media agency o social media manager qualificato ti permette di evitare alcuni errori nei quali potresti imbatterti se decidi di fare da solo per cui non avresti una pagina ottimizzata al meglio.

 

Spesso la mancanza di conoscenze specifiche e di tempo possono metterti nella situazione di agire sulla tua pagina in maniera troppo superficiale. Dover perdere molto tempo solo per capire come vanno realmente impostati i parametri fondamentali della fan page è un altro problema con cui molti si confrontano e come si sa il tempo è denaro sopratutto per chi vuole usare una pagina aziendale. Questo porta ad alcuni errori apparentemente insignificanti ma che nella realtà ti impediscono di creare una pagina Facebook. ottimale. 

 

Prima di prendere in considerazione tutti gli aspetti che riguardano una pagina Facebook ottimizzata al meglio, nel caso tu abbia fretta puoi contattarci riempendo il modulo contatto. Un nostro consulente esperto in social media optimization (SMO) ti fornirà tutte le informazioni ed eventualmente un preventivo per la creazione e/o la gestione di una Fan page aziendale evitando di fare errori che ti faranno perdere un sacco di tempo come:

 

  • sbagliare la categoria
  • nome della url della pagina troppo generica
  • descrizione della pagina insufficiente
  • copertina grafica con troppo testo
  • etc
[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_single_image image=”20169″ img_size=”full” alignment=”center” qode_css_animation=””][vc_column_text][formidable id=”14″ minimize=”1″][/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column][vc_accordion style=”accordion”][vc_accordion_tab title=”Posso usare il profilo Facebook per fare pubblicità alla mia azienda?” icon=”” title_color=”#7f0000″ background_color=”#fcfcfc” title_tag=”h2″][vc_column_text]Quante volte hai visto profili usati come vetrina pubblicitaria di un’attività commerciale? In alcuni casi potresti aver visto anche profili con il nome dell’attività, del negozio o dell’azienda. Usare un profilo Facebook potrebbe sembrare vantaggioso perché puoi prendere contatto fino a 5000 amici.

 

Potresti pensare che in questo modo puoi dare molta visibilità alla tua attività e ottenere nuovi contatti. Tuttavia vedrai dopo aver letto queste informazioni che fare pubblicità con il profilo piuttosto che con una pagina Facebook è molto riduttivo oltre che non conforme al regolamento che Facebook ha stabilito in merito al profilo personale.

 

Cosa dice il regolamento di Facebook in merito alla pubblicità sul profilo?

 

Alla voce 4.4 trovi scritto quanto segue: non usare il proprio diario personale principalmente per ottenere profitti commerciali, ma usare piuttosto una Pagina Facebook a tale scopo.

 

creare pagina Facebook o profilo?

 

Proseguendo nella lettura scoprirai creare una pagina Facebook ti apre una serie di strumenti promozionali che non sono previsti sul profilo e di conseguenza non è lo strumento adatto a darti la visibilità che meriti.

 

Se vuoi trasmettere professionalità devi creare una pagina Facebook e non usare un profilo

 

Per farti un’esempio pratico se tu fossi un’estetista in che modo pensi di proporti al meglio e dare una veste professionale alla tua attività? Accogliendo i tuoi clienti in una stanza della tua casa privata oppure in uno studio professionale e dotato provvisto di tutto il materiale necessario a svolgere la tua attività?

 

Il profilo sociale lo potremmo paragonare ad un’abitazione privata dove ricevi amici, condividi momenti della tua vita privata, nulla di sbagliato se ogni tanto condividi alcuni aspetti della tua vita professionale, ma come recita il regolamento Facebook non dovrebbe essere principalmente usato con questo scopo.

 

Creare una pagina Facebook aziendale da una veste professionale alla tua attività e può aiutarti nei seguenti aspetti.

 

  • Brand Reputation: crearti una reputazione online ed aumentare la tua autorevolezza. Posizionarti come l’esperto di un determinato settore.
  • Brand Awarness: aiutarti a far crescere la notorietà del tuo brand, di un prodotto o servizio.
  • Aumentare la tua visibilità.
  • Creare inserzioni ads pubblicitarie targhetizzate.
  • Nominare altri collaboratori per aiutarti a gestire la pagina Facebook
  • Analizzare i dati della tua Fan Page.
  • Ricevere messaggi diretti.
  • Programmare anticipatamente i tuoi post seguendo un calendario
    e molto altro!

 

Proseguendo la lettura capirai nel dettaglio le cose appena elencate. Ma ora innanzi tutto dobbiamo capire come creare una pagina Facebook ottimale e correttamente impostata fin dall’inizio.

 

Prima di proseguire devi sapere che se sei un’imprenditore o un libero professionista può non essere facile trovare il tempo per occuparsi dovutamente di una Fan Page. In tal caso esistono figure professionali come il Social Media Strategist e il Social Media Manager che possono occuparsi sia di creare che di gestire pagine Facebook per conto tuo.[/vc_column_text][/vc_accordion_tab][vc_accordion_tab title=”Perché dovrei creare una pagina Facebook aziendale?” icon=”” title_color=”#7f0000″ background_color=”#ffffff” title_tag=”h2″][vc_column_text]Creare una pagina Facebook ti conviene perché hai ha disposizione una serie di strumenti che ti aiutano nella creazione di contenuti, nella loro programmazione, nella promozione e nel monitoraggio.

 

Questi strumenti li analizzeremo più avanti. Per ora entriamo maggiormente nel dettaglio di come sfruttare le pagine Facebook per aziende per quanto riguarda la reputazione online e la notorietà del brand, l’engagement (il coinvolgimento degli utenti che sono iscritti alla pagina).

 

Creare una pagina Facebook ottimale: fissare gli obiettivi.

 

Neanche il vento più favorevole può essere sfruttato dal capitano di una nave se non ha fissato prima un come obiettivo fondamentale il porto in cui approdare. Prima di realizzare una pagina Facebook devi fissare uno o più obiettivi specifici. Ricorda che devono essere specifici più lo sono più sarà facile misurarne i risultati. Se affidi la creazione e successiva gestione della tua pagina ad una social media agency o  ad un social media strategist/manager dovranno stabilire insieme a te questi obiettivi. Quali sono alcuni di questi?

 

  • Brand reputation: un obiettivo interessante da fissare quando si decide di fare una pagina Facebook è lavorare in  modo tale da creare ed aumentare la reputazione della tua azienda o della tua figura professionale se sei un libero professionista, consulente, formatore. La percezione è potere e lavorare sulla reputazione serve ad aumentare la percezione dell’azienda con la condivisione dei contenuti presenti sulla tua pagina Fb.
  • La percezione è potere. Il modo in cui l’azienda o il libero professionista viene percepito dai clienti già acquisiti e dai potenziali nuovi clienti è fondamentale per far crescere la propria attività. Mediante in contenuti condivisi in una pagina Facebook ottimizzata al massimo delle sue potenzialità puoi aumentare in modo positivo e a tuo favore il modo in cui le persone percepiscono la tua azienda, i tuoi prodotti o i servizi che offri come libero professionista.

 

Si potrebbero scrivere molte cose ancora sul perché creare una pagina Facebook e ti consigliamo di contattarci per una consulenza o un consiglio. I nostri esperti in social media marketing ti spiegheranno nel dettaglio cosa puoi ottenere con una Fan Page aziendale.

 

[/vc_column_text][/vc_accordion_tab][/vc_accordion][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column][vc_column_text]

Come creare pagina Facebook e impostarla correttamente fin dal principio?

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column][vc_separator type=”transparent”][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” type=”full_width” in_content_menu=”” text_align=”left” css_animation=””][vc_column width=”2/3″][vc_accordion style=”accordion”][vc_accordion_tab title=”Pagina Facebook step 1: scegliere la categoria corretta” icon=”” title_color=”#680f0f” title_tag=”h2″][vc_single_image image=”19934″ img_size=”full” style=”vc_box_shadow_border” qode_css_animation=”element_from_top”][vc_column_text]Quando si crea una pagina Facebook la prima fase, quella che riguarda la scelta della categoria, è la più importante. Sbagliare la categoria sarebbe come commettere errori quando si pone il fondamento di una casa.

 

Come puoi notare dalla foto di cui sopra  la prima cosa che devi fare è scegliere a quale settore appartieni e hai sei possibilità fra le seguenti opzioni:

 

  • impresa locale o luogo
  • associazione, istituzione, organizzazione
  • marchio o prodotto
  • artista, gruppo musicale, personaggio pubblico
  • intrattenimento
  • causa, comunita

 

A chi è adatta la categoria “impresa locale o luogo?

 

Questa categoria è adatta a coloro che sono titolari di un’attività commerciale locale  o locali pubblici con un indirizzo fisico specifico associato ad un numero telefonico fisso. Infatti come puoi notare dalla schermata devi inserire il nome azienda, indirizzo, città, cap e telefono fisso. Facebook è in grado di accertare l’effettiva  presenza di un’attività aziendale, commerciale nel suddetto luogo e nel caso non trovasse un riscontro ti segnalerebbe la situazione chiedendoti chiarimenti in merito. Se in seguito a queste verifiche la pagina Facebook “aziendale” non risultasse nella categoria corretta ti verrà notificata un suggerimento per categorizzare la tua Fan Page nel settore corretto..

 

creare pagina Facebook step 2: scelta categoria impresa locale

 

Come creare pagina Facebook: scegliere la categoria “azienda, organizzazione, istituzione”.

 

Alcune categorie di aziende come agenzie viaggi, assicurazioni, o istituti scolastici e organizzazioni di vario genere trovano la loro collocazione nel secondo settore come puoi notare dalla foto sottostante.

 

come creare pagina Facebook ottimale: scelta delle categorie.

 

Come creare una pagina Facebook: categoria “marchio o prodotto

 

come creare una pagina Facebook: scegliere la categoria marchio o prodotto.

 

Questa è la categoria adatta a rappresentare grandi marchi come Coca Cola, Nike, Apple etc. Solitamente anche i prodotti famosi vengono inseriti in questa categoria. In questa categoria delle pagine Facebook si collocano bene anche gli E-commerce che non hanno una sede fisica .

 

Come creare pagina Facebook: categoria le altre categorie non adatte ad una Fan Page aziendale.

 

tutte le altre categorie che vedete evidenziate sono adatte ad altri scopo come rappresentare un artista, un gruppo musicale o un personaggio di spicco nel mondo della politica. La categoria “intrattenimento” potrebbe essere adatta a chi ha un interesse legato ad hobby di vario tipo oppure può essere adatta a rappresentare un’ emittente radio o Tv. La categoria  “causa e la comunità” si commenta da sola.

 

categorie-facebook[/vc_column_text][/vc_accordion_tab][vc_accordion_tab title=”Come configurare una pagina Facebook?” icon=”” background_color=”#f7f7f7″ title_tag=”h2″][vc_column_text]Una volta selezionata la categoria occorre curare molto bene i passaggi successivi per creare una pagina Facebook ottimale.

 

Negli esempi che seguono andiamo a vedere nel dettaglio come farlo. Nella prima schermata che troverai una volta scelta la categoria, avrai la possibilità di inserire 3 ulteriori categorie per definire il tuo settore di appartenenza.

 

creare pagina Facebook ottimale: configurare la pagina

 

Nel nostro esempio sto creando la pagina Facebook di Imprendo Adv trattandosi di un’agenzia pubblicitaria ho inserito questa categoria, ho inserito anche quelle relative al  marketing e marketing digitale online per definire maggiormente la pagina.

 

Descrizione della pagina: la descrizione della pagina è molto importante. Alcuni la lasciano vuota oppure scrivono molto generiche del tipo “siamo affidabili e competenti. Prodotti garantiti al 100% .” Ma cosa fai nello specifico? Dove eserciti?

 

La descrizione deve essere specifica e contenere:

  • nome azienda
  • località
  • servizi

 

2 Motivi per curare la descrizione della tua pagina Facebook

 

La descrizione pagina Facebook di uno studio estetico per esempio (fittizio) potrebbe essere questa:

 

“Lo studio estetico “Essenza del Benessere” a Latina si occupa di trattamento viso,  massaggi anticellulite con tecniche innovative di ultima generazione” e aggiungi il link al tuo sito web se ne hai uno.

 

Essere così specifico ti tornerà utile sotto due aspetti:

  • Primo motivo “indicizzazione pagina Facebook sui motori di ricerca”: quando cerchi un servizio è molto probabile che lo fai usando un motore di ricerca come Google da pc, tablet o smartphone.Digiti le parole chiavi e il motore di ricerca ti restituisce dei risultati. Fra questi risultati ci sono anche le pagine Facebook, se sono state correttamente impostate.Ad esempio se io cercassi una palestra a Roma scriverei su Google appunto palestra Roma. Oppure forse scriverei “palestra Roma Nord”,  “palestra Roma Parioli”. Queste vengono chiamate nella SEO o le tecniche di posizionamento sui motori di ricerca, “parole chiavi” o keywords.Se nella descrizione della pagina Facebook non sono state inserite queste parole chiavi, come fa Google a riconoscere che la mia pagina tratta di “palestra situata a Roma nella zona dei Parioli”?
  • Secondo motivo “La descrizione della pagina Facebook rende chiaro fin da subito all’utente ciò che fai: la persona che entra nella tua pagina e va a vedere la voce informazioni deve capire al volo chi sei (nome azienda) cosa fai e dove lo fai.

[/vc_column_text][/vc_accordion_tab][/vc_accordion][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text]Introduzione alla realizzazione di pagine Facebook

  • Posso usare il profilo Facebook per pubblicizzare la mia azienda?
  • Perché dovrei creare una pagina Facebook aziendale?

 

Come creare una pagina Facebook: indice argomenti

  • Scegliere la categoria
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]